Van Helsing: recensione del finale!

Scritto da Garou

01/09/2021

Un saluto a tutti dal vostro Garou!

Oggi, dopo aver visto (a malincuore) l’ultima stagione di Van Helsing, voglio spiegarvi perché il finale non è riuscito a convincermi e soddisfarmi. Iniziamo subito!


ALLERTA SPOILERS!!!

La serie migliore

Partiamo dal presupposto che Van Helsing è stata (e non scherzo) la serie tv che è riuscita ad appassionarmi di più in questi ultimi anni: con un mix di orrore e violenza indiscriminata sempre in continuo crescendo a partire già dalla prima stagione e con delle caratterizzazioni dei personaggi veramente fantastiche e curate in ogni minimo dettaglio (basti pensare solamente a Sam…), ogni volta che usciva una nuova stagione rimanevo incollato allo schermo fin quando non la finivo…

Happy Ending

Come avrete capito, sono veramente un fan della serie e sicuramente, penso concorderete con me sul fatto che dopo 5 fottutissime stagioni piene di colpi di scena e rivelazioni veramente assurde e totalmente impensabili, un finale del genere sia fin troppo banale. Non dico che un “happy ending” non sia adatto alla serie (anche se personalmente avrei preferito un finale molto più tragico…) ma, considerando l’andamento dell’intera serie, ritengo che il finale a cui abbiamo tutti assistito è fin troppo “happy”.

Di momenti strazianti e ansiogeni come la morte di Dylan, il “tradimento” e la trasformazione di Sam e praticamente qualsiasi momento in cui appare Sam vampiro ce ne sono ben pochi in quest’ultima stagione… Vorrei inoltre soffermarmi sulla figura di Dracula che, a partire dalla quarta stagione, ha fatto prendere alla serie una piega molto più fantasy e palesemente meno horror. Ritengo infatti che sia proprio il fattore horror il cavallo di battaglia di questa serie e, non a caso, ho preferito di gran lunga Sam al Signore Oscuro.

Addio, Van Helsing…

Ovviamente non sto dicendo che il finale di Van Helsing faccia schifo (abbiamo fino alla fine monologhi e momenti veramente toccanti, come quando Vanessa vede in sogno sua figlia Dylan, ormai morta da anni…), piuttosto che non è, a mio parere, all’altezza del resto della serie. Proprio per questo motivo, in una scala da 1 a 10, darei a questa serie un 8 pieno ed ovviamente, invito tutti voi a guardare questo fantastico capolavoro, tra le serie tv che sono riuscito ad apprezzare di più!


Commentate e seguiteci sui nostri social! Non dimenticate di ascoltare anche One Podcast!

Tutti i diritti di riproduzione dell’articolo sono riservati agli autori.

Fan Art

Fan Art

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Spam di Articoli