The Promised Neverland: cosa sta succedendo?

Scritto da Dalila Voltolina

23/01/2021

Ciao a tutti! Io sono Dalila e vi do il benvenuto su One World Blog! Oggi sono qui per parlarvi dei primi tre episodi della seconda stagione di The Promised Neverland! Inutile dire che ci saranno degli spoiler, quindi se ancora non hai iniziato questo Anime, ti consiglio di andare a leggere qualche altro articolo sul nostro sito!


Come tutti ben ricordiamo, la prima stagione si era chiusa con la fuga di tutti i bambini da Grace Field House, grazie al piano congegnato da Norman, che ha sacrificato se stesso per far sopravvivere tutti gli altri. Questa seconda stagione invece, inizia in un modo molto movimentato, con i bambini che fuggono da un Demone, il quale non è una forma di vita intelligente, ma una specie di “animale”, lo definirei quasi selvatico. I bambini affrontano alcune difficoltà, ma riescono anche a collaborare e a capire informazioni importanti sul mondo che li circonda grazie ai libri che Minerva gli ha lasciato. L’episodio 1 si conclude con Ray ed Emma che vengono entrambi salvati, in due situazioni differenti, da due figure, che poi si scopriranno essere Demoni che non mangiano gli umani per motivi religiosi. Questi due demoni sono Sonju e Mujica, che aiuteranno i bambini ad arrivare al punto B06-32, insegnandoli anche qualcosa sul mondo e rivelandogli che esso è stato diviso in due a causa di una promessa stretta molti anni fa; Da un lato vivono i demoni con le loro fattorie umane, dall’altro il resto degli umani. Dopo qualche giorno i bambini arrivano finalmente al punto B06-32, dove trovano una trasmittente, per sapere cosa dicono le madri nei loro rapporti giornalieri. Trovano anche tutte le stanze che possono servire alla loro sopravvivenza, quali cucina, bagno, dormitori (di cui uno ridotto in condizioni “particolari“) eccetera. I bambini inoltre scoprono una stanza misteriosa dietro ad un pianoforte, e una stanza che era possibile aprire solo con la penna speciale di Minerva, nella quale trovano una cabina telefonica. Non appena Emma alza la cornetta, una voce esce da essa esordendo: Io sono William Minerva.

Ecco come si concludono i primi tre episodi. Da un lato sono molto infastidita, dato che dal Manga sono state tagliate molte scene, che erano anche molto importanti per lo svolgimento della trama, ma che spero vivamente vengano inserite nei prossimi episodi (Manga Readers a fine articolo ne parlo meglio). Dall’altro lato comunque sono abbastanza soddisfatta dell’opera, infatti gli animatori hanno giocato bene con i colori, e le animazioni sono fatte molto bene per i miei gusti. Sono riusciti anche a mettere una certa suspense per quanto riguarda la fine dell’episodio tre, cos’è quel bunker? Ci è mai stato qualcun altro? Cosa avrà da dire Minerva ai bambini ora che sono arrivati al punto B06-32?

Tutte domande, a cui miei cari Anime Watchers, dovrete attendere una settimana per trovare risposta, se non di più.

Per quanto riguarda invece la sigla, è fatta molto bene e la canzone Identity di Kiro Akiyama è molto azzeccata e da l’hype giusto. Essendo io in questo caso una Manga Reader, devo dire che ai creatori della sigla è piaciuto molto giocare con gli spoiler (personalmente ne ho individuati circa 8). Questa cosa la trovo molto bella perchè per gli Anime Watchers è impossibile capire questi spoiler, per noi Manga Reader invece è quasi un gioco a chi ne trova di più!!


Ma ora, vorrei dedicare un pezzo di articolo esclusivamente ai Manga Readers, quindi a meno che non siate arrivati almeno al volume 11/12 del Manga, per voi l’articolo finisce qui, mi raccomando ditemi qui sotto nei commenti come potrebbe evolversi secondo voi la trama di questo Anime e passate a trovarci sui nostri social! (link in fondo all’articolo)

Bene, ora che siamo rimasti solo noi Manga Readers, posso parlare più apertamente. Capisco benissimo cosa vi state chiedendo; dove cavolo è Yuugo? Che fine ha fatto tutto il pezzo di Goldy Pond? Perché hanno trovato subito la stanza dietro al pianoforte, e dove sono le armi? E molte altre domande. Se devo essere sincera sono rimasta delusa quanto voi, e sono abbastanza spaventata del fatto che nell’Anime il personaggio di Yuugo, e forse addirittura quello di Lucas, venga stravolto e rovinato. Per ora l’unica cosa che possiamo fare è pregare che la cosa non degeneri troppo e aspettare con ansia il prossimo Venerdì sera.


Per oggi è tutto, mi raccomando fatemi sapere qui sotto nei commenti cosa ne pensate di questi tre episodi! E inoltre, se vi va, seguiteci su Facebook e Instagram!

Dalila 🖤

Fan Art

Fan Art

3 Commenti

  1. Abigail Maria Nodari

    Già dal primo episodio della stagione due hanno cambiato delle cose, spero davvero non diventi un anime original, lo rovinerebbero troppo…

    Rispondi
    • Giorgio Costa

      Sono d’accordo!

      Rispondi
    • Il tuo amico stolker

      Boh

      Rispondi

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Spam di Articoli

Mieruko Chan: Horror o Ecchi?

Mieruko Chan: Horror o Ecchi?

Ciao a tutti! Io sono Dalila e vi do il benvenuto su One World Blog! Oggi sono qui per parlarvi di un anime stagionale da poco concluso, ovvero...