Splatoon 3: annunciato il nuovo sequel per Nintendo Switch!

Scritto da Garou

28/02/2021

Un saluto a tutti dal vostro Garou!

E’ stato inaspettatamente annunciato nel Nintendo Direct del 17 Febbraio, l’arrivo del terzo capitolo della sere di videogiochi multiplayer più competitiva per Nintendo Switch: Splatoon 3! Il gioco è stato presentato insieme al suo trailer ed al momento abbiamo solamente una generica data di uscita, prevista per il 2022.


La serie di Splatoon

Come da consuetudine, facciamo prima una piccola parentesi sulla serie per i videogiocatori meno esperti. Quella di Splatoon è una serie di sparatutto in terza persona sviluppata e pubblicata dalla Nintendo che va ormai avanti dal 2015. Nei giochi impersoneremo degli inklink, esseri antropomorfi dalle fattezze di calamari capaci di trasformarsi negli stessi animali per nuotare all’interno dell’inchiostro. Ci muoveremo all’interno della città di Coloropoli, organizzata come lobby di gioco e sarà possibile partecipare alle diverse modalità all’interno degli edifici della città. Nel gioco vi è presente una modalità storia (abbastanza mediocre) che passa poi in secondo piano con l’avvento del multiplayer: come ho già detto, Splatoon è il gioco Nintendo più competitivo degli ultimi anni.

Per quanto riguarda il gameplay, vi basta dare un’occhiata ai trailer di gioco o semplicemente ad un normale video Youtube per innamorarvene: parteciperemo a delle battaglie più che frenetiche in cui dovremo farci strada tra i nemici colorando il campo di battaglia con armi spara inchiostro di ogni tipo! La serie è diventata famosa per il successo riscosso in passato su Wii U. Splatoon (2015) è diventato subito il simbolo di Wii U ed è riuscito ben presto, grazie alla sua innovativa modalità di gioco ed alle sue variopinte animazioni, a diventare in Giappone il titolo più venduto della console Nintendo. Splatoon 2 (2017) ha rappresentato invece l’innovazione di casa Nintendo sulla nuova piattaforma Nintendo Switch e, presentando meccaniche di gioco modernizzate e nello stesso stile del suo predecessore, è anch’esso riuscito a conquistare una gran fetta di pubblico.

Splatoon 3

Passando nuovamente a Splatoon 3, da quel poco che abbiamo potuto vedere all’interno del trailer, ci sono sicuramente saltate subito all’occhio innanzitutto la nuova ambientazione, che ha come figura principale la torre di Coloropoli sprofondata tra le sabbie di una città ormai decadente, e la nuova arma: l’arco. Abbiamo inoltre potuto vedere il nuovissimo Smallfry, un simpatico animaletto che avremo al nostro fianco durante il gameplay di Splatoon 3. Vedere Inoltre l’ambiente di gioco così stravolto ci fa molto ben sperare, principalmente per quanto riguarda la modalità storia. Da questo punto di vista Splatoon 3 potrebbe infatti essere il Destiny 2 di casa Nintendo: un gioco ottimo per quanto riguarda il gameplay e soprattutto la modalità multiplayer, la cui storia potrebbe prendere, nel nuovo capitolo, una piega completamente diversa.

Si tratta soltanto di speculazioni, ma vi lascio solamente immaginare cosa potrebbe diventare questa serie con una storia ben sviluppata e soprattutto più coinvolgente… All’interno del trailer, nella parte finale, abbiamo infine avuto l’occasione di poter sbirciare anche la modalità multiplayer, come sempre all’altezza della serie. Non ci resta che aspettare i prossimi mesi ed i prossimi Nintendo Direct per le future news su Splatoon 3 (e soprattutto su Breath of the wild 2…).

Vi è piaciuto l”articolo? Fateci sapere cosa ne pensate e seguiteci sulle pagine Facebook ed Instagram.

Tutti i diritti di riproduzione dell’articolo sono riservati agli autori.

Fan Art

Fan Art

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Spam di Articoli