PS NOW: giochi in streaming da Novembre 2020!

Scritto da Garou

31/10/2020

Un saluto a tutti dal vostro Garou!

Ormai come consuetudine, la Sony ha annunciato i nuovi giochi disponibili per tutti gli abbonati PS NOW a partire dal prossimo 3 Novembre. I giochi in questione sono sei: F1 2020, Injustice 2, RAGE 2, My Time at Portia, Kingdom Come Deliverance e Warhammer Vermintide 2. Inoltre, in vista dell’uscita della fantomatica PS5, questi 6 giochi potranno essere giocati in streaming anche sulla console Next Gen. Analizziamo con ordine i giochi sopracitati.

F1 2020 (10/07/20 Codemasters) è un simulatore di guida a cadenza annuale basato sulla Formula 1. In quasi tutti gli aspetti (essendo un titolo a cadenza annuale) è molto simile al suo predecessore (F1 2019) ma si differenzia però nella sua innovativa Carriera Scuderia che rende il gioco molto simile ad un vero e proprio GDR! In questa nuova modalità è possibile creare il proprio personaggio e scegliere tutte le caratteristiche riguardanti il proprio team, la propria vettura ed il proprio sponsor. L’innovazione sta proprio nella possibilità di poter gestire a piacimento le proprie statistiche (che aumentano ogni qualvolta il giocatore aumenta di livello) e nella presenza dei dialoghi a risposta multipla che influenzano molto l’esperienza di gioco. E’ possibile infatti gestire il proprio livello di fama a seconda delle scelte fatte durante i dialoghi con la stampa ed in particolare durante le interviste presenti a fine gara e programmate negli studi televisivi.

Injustice 2 (18/05/17 NetherRealm Studios, WB GAMS) è un picchiaduro bidimensionale a incontri basato sui personaggi del DC Universe. Il gioco, sequel di “Injustice: Gods Among Us”, continua la storia del capitolo precedente ed in particolare, dopo la caduta del regime di Superman, Bruce Wayne alias Batman si trova costretto a formare una nuova squadra per poter fronteggiare la nuova fazione di supercattivi guidata da Gorilla Grodd. La storia è divisa in diversi capitoli ed in ognuno di essi il giocatore dovrà impersonare ed affrontare personaggi diversi. Il gioco è caratterizzato da due diversi finali (uno “buono” ed uno “cattivo”), da una modalità multiplayer molto competitiva e da una vasta varietà di personaggi, precisamente: 28 personaggi giocabili e sbloccabili tramite la modalità storia ed altri 9 acquistabili tramite i DLC.

RAGE 2 (14/05/19 Avalanche Studios – Id Software, Bethesda) è uno sparatutto open world in prima persona sequel dell’omonimo RAGE (07/10/11). Il gioco è ambientato in un mondo post-apocalittico ed il protagonista è un ranger chiamato Walker. Il mondo di gioco è popolato da dei pericolosi mutanti e toccherà a Walker farsi strada tra di loro e tra le sadiche bande di quel che rimane del genere umano per poter sopravvivere insieme ai suoi compagni. I giocatori avranno un’ampia scelta di armi modificabili le quali sono anche dotate di una modalità Overdrive che massimizza la potenza di fuoco ed aumenta il loot nemico. Nel gioco sono inoltre presenti un vasto numero di combattimenti veicolari che favoriscono una maggiore varietà del gameplay.

My Time at Portia (16/04/19 Chinese studios Pathea Games, Team17) è un platform adventure open world in stile “Stardew Valley” ambientato in un mondo post-apocalittico. Nel gioco impersoneremo un ragazzo della città di Portia che eredita l’ormai abbandonata bottega del padre ed ha il compito di riportarla al suo antico splendore. Nel gioco possiamo darci al commercio, all’agricoltura ed all’allevamento del bestiame. Il giocatore ha inoltre la possibilità di far amicizia con gli eccentrici abitanti del villaggio ed il gameplay è infine coronato da un abbastanza complicato sistema di crafting che ne favorisce la difficoltà.

Kingdom Come Deliverance (13/02/18 Warhorse Studios, Deep Silver) è un action RPG open world ambientato del Medioevo, precisamente nel 1403 d.C. nel Regno di Boemia. Il gioco è collocato molto accuratamente nel contesto storico dell’epoca ed il nostro protagonista, Henry di Skalitz, parte nella sua avventura con i compiti di vendicare i suoi defunti genitori e liberare il Regno di Boemia dall’usurpatore Sigismondo, fratellastro del legittimo re Venceslao. Il gameplay è abbastanza vario e, grazie alle scelte fatte all’interno del gioco, è possibile vestire i panni di un guerriero, di un ladro o di un mercenario. Il sistema di combattimento è in se molto realistico ed inoltre sia l’armamentario che l’inventario sono anch’essi ad un elevato livello di realismo dato che il giocatore avrà un ampia scelta di oggetti ed armi da inserire nel proprio inventario che, come nella realtà saranno soggetti all’usura ed al logoramento. Per finire anche il protagonista è soggetto a questo “realismo” e dovrà infatti soddisfare ai numerosi bisogni primari di un essere vivente come quelli di bere, mangiare e riposare.

Warhammer Vermintide 2 (12/12/18 Fatshark) è un gioco di azione in prima persona ambientato nell’universo fantasy del suo predecessore Warhammer: End Times – Vermintide. Come nel capitolo precedente, in questo gioco impersoneremo i cinque eroi di Ubersreik e avremo il compito di liberare il mondo dai feroci uomini ratto e dalle loro forze oscure. Il gameplay è molto simile a quello del suo predecessore ma vengono comunque aggiunte nuove meccaniche come quelle delle specializzazioni. Ogni personaggio, andando avanti nel gioco, può infatti specializzarsi in una classe ben precisa (cacciatore, mercenario, sventratore, custode, ecc.) che ne influenza le abilità ed il modo di combattere. Il gioco è inoltre caratterizzato da delle mappe di gioco molto vaste e ricche di contenuti e da una particolare meccanica di spawn dei nemici che rende ogni partita diversa da quella precedente.

Fateci sapere quali sono i vostri giochi preferiti e seguiteci sulle pagine Facebook ed Instagram.

Tutti i diritti di riproduzione dell’articolo sono riservati agli autori.

Fan Art

Fan Art

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Spam di Articoli