Perché Darling in the Franxx e Sword Art Online hanno copiato Devilman (SPOILER)!

Scritto da Mettiu Penta

09/11/2020

Lo ammetto, il titolo è molto provocatorio, tuttavia proseguendo con la lettura dell’articolo vi dimostrerò che ho le mie buone ragioni per affermare ciò. Ma partiamo dal principio.

Voglio raccontarvi una storia, anzi due; la prima ha come protagonista il celeberrimo sword art online, SAO per gli amici, anime su cui si è detto di tutto e di più. Una delle scene più criticate (SPOILER ALERT) è sicuramente quella in cui Sugou abusa sessualmente di Asuna di fronte a Kirito: molte persone hanno notato diverse somiglianza con una situazione simile avvenuta in un altro anime, Bersek (non aggiungo ulteriori dettagli per evitare di fare troppi spoiler) ; la critica ha subito emesso la sua dura sentenza : “SAO ha copiato Berserk”, alcuni adddirittura hanno detto “SAO ha plagiato Berserk”.

Io non sono nessuno per stabilire quale tra i due anime sia il “migliore”, ma è innegabile che le analogie tra le due scene siano tante, forse troppe. Copiare poi è un qualcosa che il pubblico, soprattutto i “veterani”, vede come qualcosa di negativo: usare il lavoro di un’altro nella propria opera pare assai ingiusto. Fin qui sembrerebbe che Bersek sia la fonte “originale” dalla quale SAO ha attinto, tuttavia è bene ricordare che anche Bersek ha “copiato” : sotto stessa ammissione di Kentaro Miura (il mangaka di Berserk) diverse tavole del manga sono “molto ispirate” da un’altra opera, il Devilman di Go Nagai.

Riassumendo: SAO ha copiato da Bersek che a sua volta ha copiato Devilman. Quindi Devilman è l’origine di tutto? No. A sua volta Go Nagai ha tratto spunto da altre opere per realizzare Devilman, prima tra tutte… La Divina commedia. Sì, avete capito bene : se SAO esiste è anche un po’ merito di Dante. E gli esempi di altre “catene di copiatura” non sono finiti, ed è qui che entra in gioco la seconda storia che vi voglio raccontare: quella di Darling in the franxx.

Ricordo bene che quando uscì fece parlare molto di sé, sia nel bene che nel male, in particolare generò due grandi discussioni: la prima riguardava chi fosse la best girl tra Ichigo e Zero Two (sappiamo tutti qual è la risposta, vero?), la seconda invece era inerente al fatto che Darling avesse copiato Neon Genesis Evangelion. In molti lo dicevano, chi perché ne era convinto e chi per seguire la tendenza, tutti però si dimenticavo di una cosa: nemmeno Evangelion, per quanto innovativo, è stato un anime completamente “originale” e come Bersek ha preso molto da Devilman, ad esempio il fatto che gli angeli siano i “cattivi” della situazione, oppure il rapporto tra Shinji e Kaworu Nagisa che ha molto in comune con quello tra Akira e Ryo.

E potrei andare avanti per ore a elencare anime che hanno copiato, in maniera più o meno vistosa, altri anime, tuttavia prima di accusare di plagio è bene capire cosa significhi veramente “copiare”. Innanzitutto è difficile, se non impossibile, trovare un’anime recente che sia originale al 100% semplicemente per il fatto che qualsiasi idea molto probabilmente è già stata  pensata da qualcun altro in passato. Inoltre se un’opera ha dei punti in comune con un’altra questo non significa necessariamente che ne diventi  una copia: tornando agli esempi precedenti, il manga di Berserk differisce molto da quello di Devilman poiché non si è limitato a copiarne i punti di forza ma li ha rielaborati, generando un’opera che trae ispirazione e al contempo differisce notevolmente dalla base di partenza; lo stesso discorso si può fare tra Bersek e SAO e bisogna ricordare che quest’ultimo è stata la fonte di ispirazione per molti altri anime isekai usciti negli anni successivi. “Copiare” quindi (o meglio “trarre ispirazione”) non è un fatto completamente negativo, anzi : è proprio grazie alla rielaborazione delle idee che si possono creare sempre nuovi anime in grado di stupirci.


Io sono Matteo, seguitemi sul mio profilo instagram!

I diritti di riproduzione dell’articolo sono riservati all’autore.

Fan Art

Fan Art

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Spam di Articoli