Ecco perché Dragon Ball Super è un degno sequel di Dragon Ball!

Scritto da Garou

31/01/2021

Un saluto a tutti dal vostro Garou!

Mi sono accorto che effettivamente non ho mai analizzato l’opera di Dragon Ball Super all’interno di un articolo. E’ appena arrivato il momento di farlo e, prima di iniziare, vi premetto che non ho ancora visto l’anime di DB Super e sottolineo di non aver la minima intenzione di farlo. Di conseguenza cercherò di dimostrarvi come DB Super sia un’opera più che valida mettendone in relazione il manga con quello di Dragon Ball e con quel poco che so dell’anime. Ovviamente…

ALLERTA SPOILER!!!

A me sinceramente Dragon Ball Super è piaciuto. Non giriamoci troppo intorno: sono d’accordo con chi dice che effettivamente siamo in un piano completamente diverso rispetto alla serie originale (Super Saiyan God, dei della distruzione e quant’altro…) ma, voglio ricordare a tutti che stiamo leggendo un manga e non ha senso stare a frignare sull’irrealtà dell’opera e sul fatto che abbia preso una piega diversa rispetto a prima. Vi spiego anche le mie argomentazioni: innanzitutto è inevitabile che nel corso del tempo la storia di un manga cambi e si evolva, soprattutto se consideriamo che nel caso di DB Super stiamo assistendo ad un sequel di un’opera originale (Dragon Ball ≠ Dragon Ball Super). Detto questo, mi fa ridere il fatto che c’è gente che, dopo aver fatto i salti di gioia assistendo a Goku che inizia a urlare a squarciagola provocando quasi uno tsunami e trasformandosi in un Super Saiyan senza le sopracciglia e con i capelli di una lunghezza e tamarraggine smisurata, ha il coraggio di affermare che Zen’o e gli dei della distruzione rendano DB Super irrealistico. Seriamente, non penso minimamente che quest’affermazione sia sensata.

Vorrei poi precisare che, almeno personalmente, il manga di Dragon Ball Super è riuscito a prendermi molto di più rispetto a quello di Dragon Ball semplicemente perché, dopo aver visto e rivisto ogni giorno per tutta la mia infanzia tutto l’anime di Dragon Ball su Italia 1 dopo la scuola, nel momento in cui ho comprato i manga non avevo sicuramente la voglia di scoprire l’epilogo la storia la sconfitta del cattivo di turno (voglia che tutt’ora ho per quanto riguarda DB Super).

Ovviamente, come sicuramente saprete, Dragon Ball Super, non è stato disegnato dal maestro Toriyama, piuttosto da un altro mangaka ovvero Toyotaro che a parer mio sta facendo un lavoro più che egregio e sempre migliore. Per quanto riguarda la storia, sempre curata da Toriyama, non penso ci sia molto da dire. Forse l’unica pecca vera e propria che ho trovato nella trama è la ripetitività. Alla fine abbiamo sempre il solito cattivo che vuole conquistare l’universo o sterminare il genere umano e poi assistiamo ad i classici tornei che alla fin fine, per quanto possano essere triti e ritriti, sono sempre bellissimi da vedere sulle pagine del manga.

Vorrei adesso spiegarvi perché non ho mai visto l’anime di DB Super. Partiamo innanzitutto da una grande sciocchezza: le animazioni non mi piacciono affatto. Ebbene sì, sinceramente le ritengo troppo confusionarie e, concedetemi il termine, per certi versi “troppo sfarzose”. Da questo punto di vista i vari film della serie li ho visti solamente perché erano canonici e nel manga non vi era spiegata la trama… L’altra motivazione è il fatto che la trama si distacca molte volte da quella del manga e, normalmente, non dovrebbe essere un problema. In questo caso tuttavia molte scene importanti (a mio parere le migliori dell’opera) vengono completamente eliminate. Non avendo visto l’anime non posso farvi una lista completa ma, essendomi confrontato con molti miei amici, vi posso assicurare che per quanto riguarda il torneo del potere, la prima trasformazione in Goku UI e la battaglia contro Kafla sono completamente stravolte. Nell’anime Goku si trasforma dopo essere stato battuto da Jiren, mentre nel manga si trasforma dopo che viene rimproverato dal Maestro Muten per essere stato accecato dalla forza del Super Saiyan God e dopo una scena fichissima in cui Muten si lancia a tutta forza contro Jiren e riesce a schivare molti dei suoi attacchi prima di essere buttato fuori dal ring. Nonostante anche la trasformazione dell’anime sia fatta bene, non penso ci siano paragoni…

Per quanto riguarda Kafla, nell’anime viene sconfitta da Goku UI ma nel manga invece è niente di meno che Gohan a sconfiggerla: dopo solamente due giorni di allenamento, munito del suo enorme potenziale e della sua forza di volontà, il giovane Saiyan tiene testa alla sua avversaria e, dopo una lotta serrata, i due si scaraventano a vicenda fuori dal ring. E’ inutile dire che in questa maniera, dei personaggi importantissimi come Muten e Gohan vengono completamente ridicolizzati e messi in secondo piano all’interno dell’anime. So che alla fine nessuna di queste motivazioni sia effettivamente valida per non guardare la trasposizione animata ma semplicemente sfido chiunque di voi a biasimarmi e ad aver voglia di guardarla dopo aver scoperto queste cose.

Grazie a Dragon Ball Super abbiamo inoltre potuto vedere sul grande schermo ed in versione canonica, Broly, uno dei cattivi più amati di Dragon Ball Z rivisitato in una chiave completamente diversa ed a mio parere anche migliore. La trama di Dragon Ball Super Broly è infatti nettamente superiore rispetto a quella dei due film precedenti (L’ira degli dei e La resurrezione di F).

Detto questo concludo facendo un’ultima parentesi su Dragon Ball GT. Anch’io sono cresciuto con esso piuttosto che con Dragon Ball Super e sinceramente preferisco la storia della serie non canonica (soprattutto perché ci sono più affezionato). Tuttavia, avendo visto nel manga delle scene in cui personaggi come Muten, Gohan, Yamcha, Majin Bu e persino il piccolo Ub (fidatevi che nei prossimi volumi dell’opera la saga di Molo ci riserverà non poche sorprese) acquisiscono una loro importanza e dignità (cosa che GT non succede, almeno per quanto riguarda i primi quattro personaggi che ho citato…), non posso non apprezzare DB Super e non posso fare a meno di consigliarvelo. (PS: spero ogni giorno che alla conclusione di DB Super, GT sia in qualche modo reso canonico…)

Vi è piaciuto l’articolo? Fateci sapere le vostre opinioni e seguiteci sulle pagine Facebook ed Instagram.

Tutti i diritti di riproduzione dell’articolo sono riservati agli autori.

Fan Art

Fan Art

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Spam di Articoli

Mieruko Chan: Horror o Ecchi?

Mieruko Chan: Horror o Ecchi?

Ciao a tutti! Io sono Dalila e vi do il benvenuto su One World Blog! Oggi sono qui per parlarvi di un anime stagionale da poco concluso, ovvero...