Ecco perché dovete leggere i manga se vi piacciono gli anime!

Scritto da Mettiu Penta

08/04/2021

Bentornati su One Word Blog! Oggi vi racconto la mia prima esperienza con il manga di una serie. Iniziamo subito perché abbiamo molto da dire!


Intanto urge dare una risposta alla domanda del titolo e rispondere non è niente di più facile! Semplicemente ho capito che, nella maggior parte delle ipotesi, il manga è ancora più bello dell’anime. A questo proposito, vi dico che il mio primo manga è stato quello di Tokyo Ghoul ed ero molto scettico! Deluso però dalla trama dell’anime e in cerca di qualcosa migliore mi rivolgo a dei nerd accaniti e dopo ore di discussione me ne esco con 175€ di manga, comprati quasi alla cieca, convinto più che altro dalla premessa di una trama diversa.

Arrivano, quindi, 30 manga seminuovi e inizio a leggerli lentamente, analizzando ogni minimo dettaglio che riuscivo a cogliere per cercare qualcosa di negativo e rinfacciarlo a coloro che mi avevano convinto, Beh spoiler: non ho trovato niente e adesso mi sono pure indebitato! Effettivamente avevano ragione, il manga è stato all’altezza delle mie aspettative, lasciandomi totalmente soddisfatto di questa spesa. Per quanto riguarda Tokyo Ghoul, da ignorante in materia, vi dico che ho trovato alcuni problemi con dei disegni troppo incasinati, ma questo lo attribuisco al mio occhio non abituato e poco attento. Tutto il resto è stato realizzato molto bene, la trama ad esempio prende una piega più coerente nel manga e i personaggi appaiono in modo leggermente diverso, li ho sentiti infatti più diretti e profondi (grazie anche ad alcune scene che nell’anime non sono state inserite). Ma non siamo qui per parlare di Tokyo Ghoul nello specifico!

Adesso, capisco che buttarsi e comprare queste opere alla cieca non è affatto una buona idea e, anzi, pensateci prima di spendere tutti i vostri risparmi in questo modo. Ci sono, però, diversi motivi per spendere qualche volta una cifra modesta e comprare i manga dell’anime che state guardando. Per esempio, fra questi motivi potrà esserci la delusione derivante dell’adattamento (lì è veramente brutto). Ciò che io vi consiglio, se non volete spendere un capitale, è iniziare con serie composte da pochi volumi, in modo da spendere poco e godere della lettura di un’opera per come si deve! E’ ovvio che, secondo i nostri gusti personali, alcune persone preferiscano guardare e non leggere, ma fidatevi che attingere all’opera principale è veramente un’altra sensazione.


Allora ragazzi, siamo giunti alla fine e spero di avervi incuriositi un minimo! Fatemi sapere se già leggete i manga o se avete intenzione di comprarne qualcuno. Vi ricordo di seguirci anche sui nostri social linkati qui sotto!

(Tutti i diritti di riproduzione dell’articolo sono riservati agli autori)

Fan Art

Fan Art

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Spam di Articoli

Mieruko Chan: Horror o Ecchi?

Mieruko Chan: Horror o Ecchi?

Ciao a tutti! Io sono Dalila e vi do il benvenuto su One World Blog! Oggi sono qui per parlarvi di un anime stagionale da poco concluso, ovvero...