Choujin X: l’erede di Tokyo Ghoul!

Scritto da Garou

14/05/2021

m

Un saluto a tutti dal vostro Garou!

Dopo l’annuncio fatto dal mangaka nel Novembre 2020, Sui Ishida ha esordito lo scorso 10 Maggio con la sua nuova opera, Choujin X, pubblicata sulla rivista seinen Weekly Young Jump e disponibile in inglese anche sull’applicazione di Shueisha: Manga Plus!

Il primo capitolo, conta un totale di 79 pagine ed introduce i due protagonisti: Tokio Kurohara ed Azuma Higashi. Il titolo “Choujin X”, significa letteralmente “Superuomo X” e, da quello che abbiamo potuto capire in questo primo capitolo, i due protagonisti sono due studenti dediti alla giustizia che vivono in una società in cui i Choujin (superumani) creano spesso disordini ed infrangono la legge. Abbiamo visto un paio di Choujin all’azione e (non voglio fare spoiler) uno di loro mi ha ricordato molto la forma Kakuja di Kaneki, già vista nello scorso capolavoro di Ishida.

I disegni, come quelli di Tokyo Ghoul, sono veramente tanta roba e non mancano ovviamente tutti quei punti forti della narrazione di Ishida come ad esempio le descrizioni e le analisi psicologiche dei personaggi, caratterizzate dai loro numerosi flashback e dai continui conflitti interiori.

Sulla trama non sappiamo molto altro e, considerando le dichiarazioni di Ishida e la mancanza di una data di rilascio dei capitoli successivi, è palese che questo nuovo manga avrà una cadenza ed uno sviluppo abbastanza lento ma, dopo questo primo capitolo, devo dire che mi ha abbastanza convinto e non vedo l’ora di scoprirne il continuo!


Avete già letto Choujin X? Fateci sapere cosa ne pensate e seguiteci sulle pagine Facebook ed Instagram.

Tutti i diritti di riproduzione dell’articolo sono riservati agli autori.

Fan Art

Fan Art

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Spam di Articoli