5 curiosità che (forse) NON sapevi su Sonic!

Scritto da Giorglx

12/03/2021

Ciao a tutti! Se nello scorso articolo abbiamo visto 5 curiosità che probabilmente non sapevi su Super Mario, oggi andremo a vederne altrettante sul suo “compare”: Sonic. Ma se volete sapere come egli sia diventato blu e super veloce, vi consiglio di passare dalla nostra pagina Instagram.


Perchè Sonic non sa nuotare?

Chi ha giocato ad almeno un gioco di questa serie sa perfettamente che Sonic (che come sappiamo è un riccio) una volta entrato in acqua affoga, a differenza dei normali ricci: questo è dovuto al fatto che il suo creatore, quando lo ha ideato, era convinto che non sapessero farlo, perciò, se non corre, cade in acqua senza alcuna speranza.

A che velocità corre Sonic?

Almeno una volta vi sarete posti questa domanda ed oggi scoprirete la risposta: la SEGA ha dichiarato che egli riesce a superare la velocità del suono, quindi 1234,8 Km/h. C’è stato qualcuno che ha deciso di calcolare la velocità del riccio blu ed è arrivato alla conclusione che egli raggiunge i 288 km/h, un risultato davvero deludente!

C’è di più: lui non è neanche il più veloce all’interno della sua stessa serie!


PUBBLICITA’


Sonic ballerino?

Sapevate che Sonic è un amante della break dance? I veterani lo sapranno, ma sia nella serie “The Hedgehog” sia nei giochi come Smash, il riccio si presenta sempre ballando.

E il vero nome di Tales?

Un altro grande personaggio della serie Sonic è Tales, la volpe gialla a due code. Sapevate che il suo vero nome è Miles Prower? Questo viene chiaramente da “Miles per hour” che in inglese significa “miglia per ora“.

Sonic ha calorie infinite in corpo?

Facendo un paio di calcoli (ma non ce ne sarebbe neanche bisogno), affinchè Sonic corra a quella velocità (prendendo per vere le dichiarazioni della SEGA sul fatto che corra alla velocità del suono) dovrebbe avere in corpo energie praticamente infinite: in un fumetto, il porcospino mangia 300 hotdog, 100 MilkShake e 200 Hamburger e tutte queste calorie le brucerebbe in appena 1 minuto di corsa.


Per adesso è tutto, voi continuate a seguirci anche sui nostri social

Tutti i diritti di riproduzione dell’articolo sono riservati agli autori.

Fan Art

Fan Art

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Spam di Articoli