5 curiosità che (forse) NON sapevi su Minecraft!

Scritto da Giorglx

15/05/2021

Buongiorno a tutti!

Dopo un po’ di anni, ho ripreso (finalmente aggiungerei) a giocare al mondo cubbettoso di Steve, Minecraft. Farò più di un articolo su questo gioco, quindi tenetevi aggiornati! Per oggi vediamo qualche piccola chicca, partiamo subito.

Qual è il modo più veloce per costruire ponti?

Potrà sembrare un po’ inutile nello scenario di una partita solo player, ma nel caso di bed wars o nei minigiochi è molto utile affinare questa tecnica. Costruire ponti aggiungendo un blocco dopo l’altro stando accovacciati e saltando ci permette di andare alla velocità di 2 blocchi al secondo. Esiste però una tecnica (quasi disumana) che viene chiamata Andromeda bridging e viene usata da Teddynator: devi posizionare un blocco sopra la tua testa ed uno sotto mentre corri e salti.

E’ possibile giocare a minecraft su Google

Cercando su Google “Minecraft Classic” avrete a disposizione una versione gratuita (ma chiaramente ridotta e non troppo bella da vedere) del gioco. Si può giocare in multiplayer fino ad un massimo di 9 persone.

Qual è il blocco più raro del gioco?

Il blocco più raro di minecraft non è sicuramente quello che starete pensando: infatti il blocco più raro è uno spawner di maiali! Affinchè esso si generi si deve verificare la possibilità che nella mesa uno spawner compaia nello stesso punto di una cesta sotteranea. La probabilità che ciò accada è di 1 su 36.000.000.000.000.000.

Un mistero irrisolto sulla bedrock…

Nell’Agosto del 2011, Notch (il creatore di Minecraft) ha scritto un tweet in cui affermava di aver apportato una qualche modifica allo strato di bedrock, ma ad oggi non si sa ancora cosa abbia combinato…

Quanto sono pericolosi i letti?

Sicuramente saprete che quando vi trovate nel Nether o nell’ End world non potete dormire, o succederà qualcosa di davvero spiacevole… ma quanto sono pericolosi i letti quando esplodono? Basti pensare che per uccidere un ender dragon basta fare esplodere solamente 4 letti.


Presto farò un articolo sulle farlands, quindi seguiteci sui social e non vi perderete nessuna novità!.

Tutti i diritti di riproduzione dell’articolo sono riservati agli autori.

Fan Art

Fan Art

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Spam di Articoli