5 Curiosità che (forse) non sapevi su STAR WARS!

Scritto da Garou

18/02/2021

Un saluto a tutti dal vostro Garou!

Oggi voglio illustrarvi 5 curiosità che probabilmente non conoscete su Star Wars. In quanto una delle mie serie cinematografiche preferite, mi sono divertito tantissimo nel cercare queste curiosità e, prima di iniziare, vi voglio lasciare l’articolo dell’ormai datato Disney Investor Day in cui, per chi non lo sapesse, sono state annunciate tutte le serie inedite Disney+ sull’universo di Star Wars e non solo…


5) L’origine dei Jedi…

La parola Jedi deriva dal termine “Jidai-geki”, utilizzato in Giappone per indicare un genere di film, opere teatrali o manga ambientati in un determinato periodo storico: solitamente il periodo Edo oppure il periodo Senkogu. L’analogia tra i due termini sta nel fatto che, all’interno delle opere Jidai-geki, vengono narrate spesso storie di samurai e duelli con le spade.


4) Che la forza sia con te…o no?

Lo Star Wars Day si festeggia da un po’ di tempo a questa parte, ogni 4 Maggio. Questa data è stata scelta principalmente per l’assonanza tra una delle frasi più iconiche della serie “May the force be with you” (che la forza sia con te) e “May the fourth be with you” (che il 4 Maggio sia con te).


3) Tutorial: come fare suoni a caso!

L’iconico suono delle spade laser, è stato inventato da Ben Burtt, responsabile dei suoni nel primo film. Burtt ha mischiato insieme i rumori emessi da un vecchio proiettore rotto e le interferenze emesse da un microfono passato vicino ad un televisore…

2) Spade leggendarie

Inizialmente le spade laser, dovevano essere solamente di due colori: rosso per i cattivi e blu per i buoni. Nel primo film “Una Nuova Speranza” (l’odierno capitolo IV) le spade di Obi-Wan Kenobi e Luke Skywalker sono infatti di colore blu, mentre quella di Darth Fener (se lo chiamate Vader siete dei traditori…) è rossa. Ci fu una svolta solamente quando fu girato “Il Ritorno dello Jedi” (capitolo VI) e la nuova arma di Luke Skywalker, malgrado nei trailer e nelle locandine fosse azzurra, fu all’ultimo momento trasformata in verde, per poter ottenere un effetto cromatico migliore nelle scene su Tatooine.

1) Caduta nel vuoto

Nel corso degli anni “L’impero colpisce ancora” è stato più e più volte rimasterizzato. La versione più ricercata è quella del ’97, caratterizzata da una differenzia sostanziale all’interno della scena in cui Luke si getta nel vuoto per sfuggire a Darth Fener: in questa versione inedita Luke urla mentre precipita nel vuoto.


Vi è piaciuto l’articolo? Fateci sapere cosa ne pensate e seguiteci sulle pagine Facebook ed Instagram.

(Tutti i diritti di riproduzione dell’articolo sono riservati agli autori)

Fan Art

Fan Art

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Spam di Articoli